Alle radici della cavalleria medievale by Franco Cardini

By Franco Cardini

Il guerriero a cavallo, con il suo prestigio anche simbolico, ci perviene dal profondo della preistoria, in termini tanto di valori quanto di pratiche di vita e di combattimento. Dagli sciamani centroasiatici ai guerrieri barbari, dagli dèi nordici ai martiri cristiani, senza dimenticare l'evoluzione dell'allevamento, l'affinarsi delle tecniche metallurgiche, lo sviluppo dell'arte della guerra e le relative "visioni del mondo": se i più lontani presupposti del cavaliere medievale sono rintracciabili nella cultura dei nomadi delle steppe che in keeping with primi addomesticarono i cavalli, l. a. sacralità e l. a. superiore air of mystery che lo circondano persistono ancora oggi nell'immaginario occidentale. Tra storia ed epica, il racconto di un mito millenario e dei suoi perduranti riflessi. Introduzione di Alessandro Barbero. Prefazione di Jean Flori.

Show description

Read or Download Alle radici della cavalleria medievale PDF

Best italian_1 books

La Somma Teologica. Introduzione generale

Esemplare in buone condizioni. Copertina con tracce di polvere. Busta incollata in terza di copertina. Dorso scollato ma fermato da del nastro adesivo. Tagli bruniti e con polvere. Pagine brunite ai bordi. Testo in italiano e latino

Il mondo è una mia creazione

L’operato della mente ha attratto da sempre los angeles nostra attenzione, ma solo recentemente si è cominciato a capire qualcosa di concreto in merito. Siamo inoltre nell’epoca della psicologia, che coinvolge quotidianamente l. a. nostra conversazione, moltissime analisi condotte dai media e perfino l’intrattenimento.

Additional resources for Alle radici della cavalleria medievale

Sample text

Anzi meglio, non è neppur questo; ma è la certezza che quell’ammirazione, mista a reverenza e terrore, fosse condivisa dalle plebi e fondasse l’accettazione della disuguaglianza sociale. Ed ecco l’autore garantire che «per secoli l’uomo dell’Occidente rimarrà ammirato e atterrito dinanzi ai signori della guerra issati sui grandi e forti animali», ed evocare compiaciuto «l’impressione di forza, di bellezza, di quasi religiosa terribilità che la sua grande sagoma e le sue armi risonanti provocarono nelle plebi inermi e miserevoli soggette al lavoro dei campi».

Mediolani, 1723-51. 2Rerum Italicarum Scriptores, «editio altera», iniziata da G. Carducci e V. Fiorini, Bologna, 1900-. �Settimane di Spoleto»Settimane di studio del Centro italiano di studi sull’Alto Medioevo, Spoleto, 1954-. Invito alla lettura Alle radici della cavalleria medievale venne pubblicato nel 1981 a Firenze presso la casa editrice La Nuova Italia, allora appartenente – ma a dirigerla era il figlio Federico – a Tristano Codignola: grande figura dell’antifascismo fiorentino, morto alla fine di quello stesso anno dopo aver firmato un manifesto che criticava Bettino Craxi ed essere stato espulso dal Psi.

Tutti i diritti sono riservati. it/ebook Edizione a stampa 2014 ISBN 978-88-15-25101-5 Edizione e-book 2014, realizzata dal Mulino - Bologna ISBN 978-88-15-31979-1 Indice Sigle e abbreviazioni Invito alla lettura Presentazione Prologo Ma che cos’è la cavalleria? Parte prima. Sciamani, guerrieri, missionari Capitolo primo Dal lontano, dal profondo Capitolo secondo Per i cammini di sottoterra Capitolo terzo Dal branco alla schiera Capitolo quarto �Deus venerunt gentes» Capitolo quinto I barbari incontro a Cristo Parte seconda.

Download PDF sample

Rated 4.15 of 5 – based on 23 votes